15/12/2018 - 6:29

Lista dei dieci libri e dei tre diari preferiti da Rosella Postorino (che ha vinto il Campiello)

 

Non sono in ordine di importanza. E tra cinque minuti potrei elencare altri dieci libri tutti diversi: mi è sempre parso impossibile isolare pochi titoli in tanti anni di lettura, così oggi li ho scelti legandoli a precisi periodi della mia vita. Poiché nella lista ho messo solo i romanzi, mi sono concessa di aggiungere, come bonus tracks, i tre diari che mi capita di rileggere con maggiore frequenza.

Rosella Postorino

 

1. Moderato Cantabile, Marguerite Duras

2. La Storia, Elsa Morante

3. Malina, Ingeborg Bachmann

4. L’ordine naturale delle cose, António Lobo Antunes

5. Chi ti credi di essere?, Alice Munro

6. Anna Karenina, Lev Tolstoj

7. La passione secondo G.H., Clarice Lispector

8. Il soccombente, Thomas Bernhard

9. Il grande Gatsby, Francis Scott Fitzgerald

10. Cecità, José Saramago

***

1. Il mestiere di vivere, Cesare Pavese

2. Diari, Sylvia Plath

3. Diario, Anne Frank