27/5/2020 - 0:37

I commenti di Federico Baccomo ai racconti di TYPEE

 

Dopo avere celebrato il suo terzo compleanno e il suo decimillesimo racconto, TYPEE inaugura un nuovo spazio: Lo scrittore che leggeOgni mese un docente della Scuola Belleville animerà la piattaforma commentando i racconti, dando consigli di scrittura e incontrando gli utenti in videochat. Il primo “scrittore che legge” è lo scrittore e sceneggiatore Federico Baccomo.

I commenti di Federico Baccomo ai racconti di TYPEE saranno raccolti qui, su Datsebao, giorno dopo giorno.

 

Il commento di Federico Baccomo del 21 maggio 2020

 

È bello lo scenario, è bella la nostalgia, soprattutto è bella la lingua “ignorante” (in Italia si scrive spesso così bene che quando mi capita di leggere le lettere o i diari di mia nonna, che non aveva nemmeno la quinta elementare, mi sembra finalmente di leggere qualcosa di vero). Però… [continua a leggere su TYPEE.it]

 

___

 

Federico Baccomo è nato a Milano nel 1978. È autore di diversi romanzi, tra cui Studio illegale e La gente che sta bene, da cui sono stati tratti gli omonimi film. Il suo ultimo romanzo, Ma tu sei felice?, è uscito nel 2019 edito da Solferino.
Scrive soggetti e sceneggiature per il cinema e la televisione (tra gli altri, ha lavorato con Claudio Bisio, Checco Zalone e Adriano Celentano). Scrive articoli e racconti per giornali e riviste.
È un docente alla Scuola di scrittura Belleville.