27/9/2020 - 18:45

Il dialogo che ha vinto la Borsa di studio per il corso», disse Gatsby

 

Il 22 giugno inizia il corso », disse Gatsby tenuto da Cristina Marconi.

Come si scrive un dialogo? Qual è la sua funzione narrativa all’interno del testo? Com’è cambiato il suo uso nella vita quotidiana, nel cinema e nella letteratura?

In dieci lezioni da un’ora e mezza ciascuna Cristina Marconi esplorerà il dialogo da Platone a whatsapp e insegnerà le tecniche di scrittura più efficaci. Le lezioni saranno in diretta streaming su BellevilleOnline, il lunedì e il mercoledì dalle 18:30 alle 20.00. Il corso prevede un massimo di 18 partecipanti.

 

Bando della Borsa di studio

Scrivi un dialogo della lunghezza massima di 600 battute (spazi inclusi) che abbia per protagonisti un vigile e un runner.

 

Dialogo vincitore
G.H.I.S.A.

di Francesca Bianchessi (Crema Catalana)

«Non può passare. Qui inizia l’area events.»

«Cosa sarebbe quella roba lì?»

«Ma sì … la fashion week.»

«E allora? È dai tempi di Carlo Codega che passo di qui.»

«Adesso non si può. Se proprio vuole correre può fare i Navigli, se si sbriga passa prima

dell’happy hour.»

«Eppi o non eppi, non si può più girare per ‘sta città!»

«Può sempre dedicarsi al running indoor.»

«Vorrei dedicarmi a correre e basta.»

«Si rivolga al nostro ufficio e si faccia rilasciare un fast pass for runners.»

«Oh Signur! Parli come mangi … A chi devo rivolgermi?»

«General High In-urban Security Agent.»

 

 

 

BellevilleNews